Oggi è una di quelle giornate quasi invernali “genovesi”.
Sole tiepido, cielo blu.
Il vento è calato, ma l’aria è frizzantina.
Ecco, frizzantina, bisognerebbe spiegare che qui a 7 per noi è gelo.
Stamattina eravamo sui 12, magari adesso è salita.
Beh, in queste mattinate, io mi sento come a 18 anni, quando arrivate a Brignole, la mia compagna (ed amica) Enrica ed io, ci guardavamo in faccia e senza dire una parola, scendevamo dal 47 (che da via Fereggiano ci portava in via XX Settembre, sotto la scuola) ed invertivamo la rotta, salendo su un 17 verso Nervi.
Il problema era quando tornavi a casa con un leggero rossore sul viso, e raccontavi che il sole attraverso i vetri ustionava, anche d’inverno.
Ecco, vorrei essere qui.

genova_nervi_passeggiata_1

foto trovata in rete

Annunci