Ho fiducia perdio.
Ho fiducia in quello che dice mio padre.
Mio padre non ha mai sbagliato.
Oddio, sì, forse qualche volta… ma poi alla fine io so che lui ha sempre ragione.
Devo fidarmi di lui.
Per poterlo salvare devo fidarmi di lui…
E devo seguire pedissequamente queste annotazioni.
Ma soprattutto, porca troia, se voglio salvarlo devo capirle

Prima prova
Il respiro di dio:
Solo…l’uomo penitente potrà passare

L’uomo penitente… l’uomo penitente… l’uomo penitente…
L’uomo penitente è umile, si inginocchia al cospetto di dio… si inginocchia…

Seconda prova
La parola di dio:
Procedi sullo orme della parola

Solo sulle orme di dio egli potrà procedere….Il nome di dio… il nome di dio… il nome di dio…
In latino è  I…e….h….o…a…

Terza prova
Il sentiero di dio:
Solo saltando con un passo dalla testa del leone egli dimostrerà il suo valore

È impossibile… nessuno può saltare fin là
E’ il passo della fede

“Devi credere figlio mio… devi credere….”

Padre, ti ho salvato. Ma solo grazie a te, ho potuto farlo.
Grazie ai tuoi insegnamenti.
Grazie alla mia fiducia in te.
Ma soprattutto… grazie padre, per la tua fiducia in me.
Tuo Indy
(non il mio cane, tuo figlio)

Annunci