Tag

,

Le lavoratrici della Omsa è da marzo 2010 che urlano e spiegano quel che si sarebbe potuto fare e oggi si trovano in mezzo alla strada e si dice con un fax improvviso… così come quelle 800 persone che lavoravano sui vagoni letto e che sono state lasciate a casa l’11 dicembre e che dicono che erano due anni che si capiva come sarebbero finiti.
Ma sino a che non siamo noi stessi a trovarci col culo per terra non ci muoviamo, 350 donne, 800 persone dall’altra parte che cazzo vuoi che sia? di fronte a due lacrime di un ministro di un governo che piega i pensionati. Un ministro che siccome è donna e di sinistra mi sono sentita dire che non dovevo fare ironia.
Una manovra la facevo anche io così… allora vediamo…
ogni bambino che nasce 1000 euro di tassa (che almeno sa già quello che lo aspetta);
se nasce un extracomunitario 2000 euro di tasse (e che cazzo si crede che i suoi son venuti qui a trovare l’america);
il ticket lo portiamo a 25 euro a ricetta (così sti cazzo di vecchi che passano le ore dal dottore per la ricetta si levano dai coglioni);
la prima casa se l’hai finita da pagare da un anno per tre anni hai l’aliquota maggiorata del 50% (che cosa cazzo ti credi dopo vent’anni di mutuo e l’obolo alla banca di cavartela con una semplice Imu?);
una bella tassa sui gatti (che cazzo hai nel belino di mantenere un animale in casa e per di più che non ti porta nemmeno il giornale, e cavartela? se hai i soldi per sfamare un cazzo di gatto figurati se non hai soldi nel materasso);
una bella tassa a tutti quelli che vanno a fare volontariato nei canili e gattili (e che cazzo se andato in pensione dopo soli 40 anni di lavoro e ne hai 60 e invece di tenerti tuo nipote ti occupi di animali, sei un vero parassita, oltre a tutto se ti tieni tuo nipote noi risparmiamo sugli asili, come fai a non capirlo da solo): un 200 euro all’anno ci bastano e poi ti aumentiamo l’iva sui cibi per animali al 30% che sono beni di lusso, altrimenti gli dai gli scarti della tua pasta e non rompi i coglioni.

Come dici? La pasta non ce l’hai? Vedi, avevo ragione se non hai di che mangiare ti stai a preoccupare per i gatti randagi?

E ti incazzi per quelle della Omsa e dei vagoni letto?
E della Fincantieri che in questo momento stanno occupando l’aeroporto di Genova?
Ma va a cagare, vai … stati zitto e apriti un conto in banca, piuttosto.

 

(*) Lavoro è molto poco – canto di lotta

Annunci