Tag

Ho riletto Doppio sogno.
Ho letto Il gioco degli specchi, Io non ho paura, due racconti de I guardiani del destino e altri racconti (I guardiani del destino e Next), L’elefante scomparso e altri racconti, La sonata a Kreutzer, Al momento della scomparsa la ragazza indossava, L’arte della gioia, Lo scandalo dell’osservatorio astronomico,  circa 300 pagine di Anna Karenin, e 90 pagine de La cavalcata dei morti.
Ho fatto un po’ di controlli medici.
Ho preso tanto sole.
Ho preso tanto vento.
Ho fatto giocare i bambini.
Ho ricevuto in dono (dagli stessi bambini che ho fatto giocare), questo.
Ho camminato.
Mi sono tagliata i capelli da sola.
Non mi sono mai mossa da Genova.
Ho rivisto un amico che non vedevo da 15 anni.
Ho incontrato una compagna di scuola che non vedevo da 35.
Ho parlato con una amica con la quale non mi fermavo a chiacchierare da 30 anni.
Ho sentito gli stessi discorsi, pronunciati con voce nasale tipo “…sai a me piacciono i costumi un po’ strani…
Ho conosciuto una fotografa in metro.
Ho conosciuto una scrittrice per diletto sul bus
Ho conosciuto uno scrittore per diletto ai cica.
 
(Ho conosciuto un’altra persona che non ricordo chi fosse ne che minchia facesse.)
 
Ho rivisto gli amici che vivono a Lille.
Mi sono comprata queste, e adesso vado che sembro vuota.
Mi sono comprata un hip hop (al quale si è rotta per due volte nel giro di pochi giorni la chiusura, adesso sostituita con chiusura di orologio maffo).
Ho partecipato ad un aperitivo a tre (di festeggiamento fine ferie) con la Fra e la Deb a base di birra e patatine sullo scoglio, mentre di là si preparavano i grandi festeggiamenti…
Insomma, io sono ancora qua.

Annunci