Tag

,


Oggi ho letto questa notiziona: tutti quelli che hanno posseduto lo stesso numero telefonico sono morti e quindi adesso, hanno tolto di mezzo, ammazzandolo, pure il numero di telefono.
Allora, il primo a morire pare sia stato il numero uno della telefonia mobile bulgara: un cancro a 48 anni (e si dice che siano stati i suoi rivali in affari ad avvelenarlo con materiali che gli avrebbero provocato il cancro); secondo a possedere il numero un boss della mafia bulgara ucciso a colpi di pistola; terzo, un discusso uomo d’affari, ucciso davanti ad un ristorante (e qui non ci spiegano come sia successo: forse era allergico alla cucina).

Il titolo dell’articoletto è : “La morte ha un numero di telefono (ora sospeso)”.
Anche La morte ha un conto in sospeso non sarebbe stato male.

Annunci