Tag

dei film è facile parlare.
a me per esempio è piaciuto scrivere anche di quello che non mi è piaciuto
non è quello
leggo delle belle cose ogni tanto, e mi accendono una lampadina, ma non ho materiale per mettermi lì e raccontare
e poi sento che dovrei inventare
ma oltre alle cose che non mi vengono, non mi viene lo stile
non mi è mai successo, perchè per me scrivere non è mai stato un compito da portare a termine
mi arrivava l’idea e via, bella o brutta che fosse, la buttavo giù, era un mio bisogno:
o il diario, o il compito in classe o l’incazzatura o la modalità caro diario
adesso sento che sarei lagnosa e non mi vengono neppure i termini
niente
niente di niente
una merda secca
non so se capita anche a te
a volte mi rileggo un post o dei commenti e dico ma che divertenti, non ricordo neppure di averli scritti, con quelle parole con quelle metafore
è il piatto… come se avessi un muro di acciaio che non lascia passare nulla
è una sensazione orrenda
sento che scriverei cose come quelle del genere  "… e lei si volse a guardare"
merda insomma.
poi leggo roba come questa e resto estasiata e mi incazzo perchè non è venuta a me l’idea (che poi anche se mi fosse venuta, col cazzo che saprei scrivere così):
 

lui è proprio bravo
 
e anche zop mi piace molto
Annunci