Tag

,

Sarò banale.
Era il 1983. John Landis lo aveva diretto in quel piccolo capolavoro dal titolo Thriller. Lo stesso Landis che aveva appena diretto il prologo e il primo episodio del film “Twilight Zone”.
F. mi raccontò di averlo fotografato a Cannes, per la presentazione del video, abbracciato al suo socio G., e da solo a passeggio per la Croisette come un ragazzo qualsiasi, sorridente e non ancora pieno di fobie.
Quei movimenti da folletti hanno impresso per sempre la mia retina.
Forse la sua vita si è poi trasformata per davvero in un film dell’orrore.

Buon viaggio, e che tu riesca ad avere un pò di pace.

Annunci