Tag

,

E se ti dicessi semplicemente che sono contenta che ci sei?

(nonostante il  tuo delizioso protratto umore di demonio, nonostante i tuoi musi lunghi, nonostante il tuo essere sempre contrario a tutto ciò che ti si dice, nonostante le tue mille manie, nonostante l’ acquisto compulsivo di libri – anche quelli dei quali non te ne frega un cazzo ma è sempre meglio avere, che non si sa mai nella vita – nonostante il conseguente crescere di pericolose torri in ogni punto della casa, nonostante la tua raccolta di tappi usati di sughero, nonostante il tuo maybe tomorrow).

Annunci