Tag

,

Ieri sera, dopo una mezzoretta di piagnistei a Ballarò, ho cominciato a rovesciarmi sul tavolo e allora f. (mosso a compassione dalla mia sceneggiata) ha messo su un dvd: Spider di Cronenberg.
E’ un film lentissimo, le atmosfere disastrate sono affascinanti, Ralph Fiennes è magistrale e Miranda Richardson  interpreta due parti talmente diverse tra loro, da restare assolutamente ammirati dalla sua capacità. 
Sarà che avevo un po’ sonno, ma io non lo avevo capito sino ai titoli di coda che era la stessa attrice ad interpretare i due volti della stessa persona, per un po’ anche tre (sì, è complicato, ma è la chiave del film).
Se non me lo spiegava f. alla fine, io non ci avevo capito assolutamente una mazza.
Mi è piaciuto tantissimo.
Diciamo tanto.
Vabbeh, insomma –  anche se non li capisco –  a me, i film di Cronenberg piacciono, ecco.
Annunci