Tag

, ,

Avete mai osservato attentamente un ragazzo, o meglio una ragazza sui 20 anni, digitare messaggi sul cellulare?
Guardatela: il cellulare si illumina, e’ arrivato un messaggio.
Con lo sguardo fisso da tossica non si accorge di quello che capita attorno a lei, potrebbe avere accanto il principe azzurro o Vlad l’impalatore che per lei sarebbe la stessa cosa. 
Tiene il suo ultimo modello con tutte e due le mani, in genere all’altezza del suo ombelico.
Legge il messaggio usando il pollice della mano destra per far scorrere lo schermo.
Poi entra in moto anche l’altro pollice e come colta da un attacco di schizofrenia digita velocissimamente sulla tastiera.
Ripete per 10, 20 volte in uno spazio limitatissimo di tempo tutta la procedura, sempre piu’ invetrata.
Non importa chi sia dall’altra parte, l’amica del cuore, il fidanzato del momento, il compagno di scuola, l’importante e’ rispondere nel minor tempo possibile.
Il demone dell’essemmesse non ha sesso.
Sappiatelo: non e’ abilita’.
E’ solo posseduta.

Se vedeste vostra figlia comportarsi cosi, prima che sia troppo tardi, rivolgetevi con fiducia ad un esorcista.
Se poi vi accorgeste di comportarvi cosi’ anche voi, non indugiate: potrete avvalervi di uno sconto sostanzioso con la formula genitore+ figlio.

Annunci