Tag

, ,

pizza

L’altro ieri sera F. mi dice “Domani sera L. ci ha invitati alla cena organizzata dai Vigili del Fuoco all’Istituto alberghiero Marco Polo, vieni?” “Certo, mi fa piacere vedere L. e tutti gli altri, a che ora e’?” “Sento L. domani e te lo dico in giornata, tanto e’ vicino a dove lavori tu. Ci vediamo direttamente li’”

Ieri pomeriggio F. mi telefona e mi dice alle 20.00 davanti al Marco Polo. (La prossima frase solo per chi conosce Genova, per gli altri andare direttamente alla parola “arrivo”). Prendo il mio bel 17 in Corso Europa altezza Pronto Soccorso, scendo alla fermata dell’ex manicomio e me la faccio a piedi sino al Marco Polo che sta quasi in fondo di via Redipuglia, praticamente da un’entrata dell’ospedale Gaslini che non conoscevo.

Arrivo. Mi porto davanti all’entrata. Nel parco ci stanno posteggiate un sacco di auto, ma persone nessuna a parte uno fermo su una vespa che sta telefonando. Chiamo L. e dico “ciao L. sono qui”
e lui “Qui dove?
“come qui? qui, davanti al Marco Polo..”
e lui “Ah, e che cosa ci fai li’?”
“…come che cosa ci faccio qui? sono qui per la cena”
lui “Ahhhhh ahhhh guarda che la cena e’ domani sera”
“… Ma stai scherzando vero, mi prendi in giro. Mi ha chiamato F. e mi ha detto che l’appuntamento era alle 20.00″
” Si’ alle 20, ma di domani, è il 26 la cena. Scusa vedi qualcuno li’, ahhh ahhh ahhh?” “No non c’e’ nessuno ma ci sono un sacco di macchine posteggiate, io non so se di solito ci sono”
“Ahhhh ahhh avvisa F. è per domani”
“E come lo avviso lo sai che lui non usa il cellulare e se doveva già essere qui, oramai è tardi, sarà già per strada…”
“Pensa che oggi quando mi ha chiamato, ho pensato che era proprio gentile a confermarmi anche la tua presenza con così tanto anticipo. L’assessore tal dei tali che non viene mi ha chiamato dopo…, ahhhh ahhhh ahhhh, comunque guarda,  c’è una bella trattoria  lì sopra e poi ce n’è una anche in corso Europa dove fanno bene la pizza, ciao ci si vede domani” “ciao L., ci si vede domani”.click.

Annunci